Benvenuti in Gameplay Cafè!

Comincia la nostra nuova avventura

Notizia di Antonio Fucito

Ebbene sì, eccomi nuovamente a scrivere di videogiochi su un sito differente dal mio blog. Doveva succedere, non poteva non succedere: la mia passione per questo argomento era troppo intensa per mettere la parola fine dopo 18 anni.

Gli ultimi mesi sono stati caratterizzati da un turbinio di emozioni contrastanti, con un denominatore comune: la presenza di persone tra amici e lettori che mi hanno dato una spinta incredibile, in grado di asfaltare qualunque pensiero negativo e la consapevolezza che nulla sarà come prima.

Cos’è Gameplay Cafè by Tanzen & Friends, quindi? Una sorta di New Game Plus tanto caro ai giocatori, ripartire da capo con l’esperienza maturata dalle precedenti avventure, personali e di chi mi accompagnerà in questo viaggio.

Un blocco di persone che vuole condividere la propria passione senza l’assillo di embarghi, notizie o contenuti che “tirano” lato SEO e Facebook, innanzitutto. Un progetto che vuole divertirsi e far divertire, una community attiva, innamorata dell’argomento che non necessita di moderazione.
Una chiacchierata assieme sotto forma di dirette Twitch e video che celebrano il videogioco; approfondimenti, rubriche, gallerie fotografiche, colonne sonore; nel mezzo le immancabili recensioni.

A medio termine vedo anche la creazione di una fucina di talenti, di un vivaio in stile calcistico dal quale le testate più blasonate e strutturate potranno attingere per aumentare il proprio tasso qualitativo.

I Friends, appunto, se volete sapere chi sono c’è una pagina dedicata.

Del passato su Multiplayer.it ne abbiamo ampiamente discusso, adesso è il momento di concentrarsi sul presente, proprio quello che vedete tra queste pagine e i Social, frutto di un patto naturale maturato con persone che credono ci sia sempre spazio per dire qualcosa, anche se la cassa di risonanza, il tempo e le risorse sono estremamente limitate.

Per questo, tengo a ribadirlo, Gameplay Cafè non ha velleità di diventare una fonte di informazione primaria né generare una community sostanziosa. Piuttosto vuole essere un buon compagno di lettura, quando capita, e una controparte che ha un volto e una firma per chi vuole disquisire amabilmente di videogiochi dal vivo oppure su una chat. Non aggiornerà a cadenza regolare, è un blog personale allargato, senza introiti pubblicitari e struttura societaria, un hobby condiviso da tutti i suoi protagonisti.

Proprio a voi, che state leggendo queste righe, non posso fare altro che dirvi grazie, davvero. Tra dodici mesi ci aggiorneremo per capire la direzione verso la quale stiamo andando, la fase due. Nel frattempo, il supporto più decisivo verrà dato dalle letture e dalle vostre condivisioni.

A tal proposito, ci trovate su Facebook – anche col gruppo ufficialeTwitch, Youtube, Instagram, Telegram e Twitter.

Mi fermo qui, lasciandovi con un paio di video. Innanzitutto il tutorial alla navigazione del sito e dei social: come noterete i contenuti pubblicati sono ancora pochi per scelta precisa e per dare modo a tutti di apprezzare tutto; a cadenza regolare pubblicheremo recensioni vecchie e nuove, ulteriori rubriche ed approfondimenti, condividendole singolarmente sui Social.

E sì, ci siamo ispirati pesantemente a The Verge: se una cosa è figa perché non approfittarne?

Di seguito, fine, la diretta di annuncio del progetto, con diverse informazioni aggiuntive:

Si comincia! Sin prisa pero sin pausa, con tanta passione e senza ansia.

Lascia un commento