Cyberpunk 2077, tutte le novità dall’E3 (oltre Keanu Reeves)

Non prendete impegni per il prossimo aprile

Anteprima di Giuseppe Pirozzi

L’E3 è fiacco? Niente paura, ci pensa Cyberpunk 2077 a risollevarlo! E non solo per il “mozzafiato”  Keanu Reeves che per l’occasione ha svestito i panni del killer-amante-dei-cani John Wick per indossare quelli di Johnny Silverhand, abbiamo studiato ogni millimetro di quanto presentato nella fiera losangelina da CD Projekt Red per venire incontro ai tanti che dopo l’apparizione di Keanu hanno avuto le vampate.

E sappiate che Silverhand l’arto di metallo l’ha sdoganato ben prima di Jaime Lannister.

 

Senza troppi indugi, ecco l’indice di ciò che analizzeremo:

 

 

DATA DI USCITA, LOCALIZZAZIONE E COVER

Finalmente Cyberpunk 2077 ha una data d’uscita, svelata alla fine del trailer direttamente da Keanu Reeves. La cosa migliore? E’ che è prima di quanto ci aspettassimo, non prendete impegni per il sedici aprile dell’anno prossimo.

Cyberpunk 2077

 

Finalmente svelata anche la cover ufficiale con annesso contenuto  sia dell’ edizione Standard (colonna sonora, libretto digitale, manuale di Cyberpunk 2020 e degli sfondi)..

Cyberpunk 2077

 

.. che della Collector’s Edition, da apprezzare pezzo per pezzo nell’unboxing ufficiale.

In aggiunta ai bonus della versione Standard, nella Collector’s troveremo anche la maestosa Action Figure del protagonista V, un Artbook con copertina rigida, cartoline da Night City, un compendio del mondo di gioco, tanti adesivi, l’immancabile Steelbook, il portachiavi in metallo dell’auto vista nel primo trailer, una guida di Night City sigillata in un contenitore delle prove del dipartimento di polizia e la mappa della città, il tutto contenuto nella Collector’s Edition Box.

 

Confermata prima dalla pagina Steam e poi con un post Facebook la piena localizzazione in italiano, ciò significa non solo sottotitoli ma anche i dialoghi saranno doppiati.

Cyberpunk 2077

 

Dopo la conferenza è stato aggiornato lo store di CD Projekt Red, ci trovate la Collector’s Edition e tanti nuovi capi d’abbigliamento, tra cui la fantastica maglietta  che indossava Keanu sul palco.

Cyberpunk 2077

 

Pubblicati inoltre una manciata di nuovi wallpapers sulla pagina Facebook

Cyberpunk 2077

 

CYBERPUNK 2077 INTEGRERA’ IL RAY TRACING

Ultim’ora del post-E3, Nvidia e CD Projekt RED hanno stretto una partnership per cui Cyberpunk 2077 sfrutterà la tecnologia Ray Tracing introdotta con le nuove schede grafiche RTX.

Cyberpunk 2077

 

LEAK DALLA DEMO A PORTE CHIUSE – ATTENZIONE A POSSIBILI SPOILER

Ecco una marea di informazioni a cascata provenienti dal Booth E3 di Cyberpunk 2077, che sembrano riprese da una versione estesa del trailer che inizia al minuto 6:38.

  • La demo in questione è tratta da una sezione inoltrata della storia, a circa metà campagna. Impersoniamo V e siamo stati impiantati contro la nostra volontà di un chip che in qualche modo contiene il segreto dell’immortalità. In questa sezione siamo inseguiti dal fantasma digitale Johnny Silverhand, impersonato da Keanu Reeves, che è dunque morto. Dalla nostra ci sono un gruppo di “net-runners” chiamati Voodoo Boys.
  • E’ presente il ciclo giorno-notte.
  • Presenti numerose scelte estetiche per V, tra cui il colore di capelli, pelle ed occhi oltre ad altre di personalizzazione del viso. A quanto pare, una volta usciti dal menù di personalizzazione Silverhand dirà qualcosa del tipo “credi davvero a qualcuno interessi come sei conciato?” (ma in toni un po’ più coloriti). A quanto pare, per il momento, Johnny è solo una voce nella testa del protagonista.
  • Seguiamo i Voodoo Boys in una cappella affollata, dove un predicatore è intento a sciorinare un sermone. Qui si evincono le radici haitiane della gang che ci indirizza verso un contatto (qui si apre una linea di dialogo supplementare grazie alla scelta di vita “ragazzo di strada”, che sia un perk?). Questi ci manda in una macelleria a chiedere di un certo Placide.
  • La demo ha luogo nel distretto di Pacifica. La zona viene descritta come una malmessa Santa Monica, fatta di hotel, statue di fenicotteri e ruote panoramiche.
  • Grazie ad un chip che traduce in tempo reale riusciamo a capire un discorso in creolo, con dei sottotitoli in tempo reale.
Cyberpunk 2077
  • Placide ci da una missione, incontriamo la gang rivale degli Animals che si è stabilita in un vecchio centro commerciale, il GIM. Ci muoviamo verso il Grann’s Tech Shop che vende potenziamenti, esplorando Night City troveremo una moltitudine di negozi dove più crediti accumuleremo e più oggetti avremo la possibilità di sbloccare.
  • Durante questo gameplay la classe di V è il netrunner, per cui nei negozi troviamo gadgets propri di questa classe. Moltissimi abiti saranno acquistabili.
  • Nella demo V compra un “Demon” chip, che gli conferisce nuove abilità.
  • Placide ci incarica di liberarci degli Animals, che per l’occasione sono stati riforniti di armi di altissima tecnologia da qualcuno che agisce nell’ombra.
  • Oltre a Silverhand adesso anche la voce di Placide rimbomba nella tua testa.
  • C’è una sezione in moto la cui guida risulta molto arcade. E’ una Yaibi Kuzanaki, la stessa della Collector’s Edition mostrata nel trailer sul palco. E’ possibile cambiare stazione radio ed anche la telecamera può passare dalla prima alla terza persona.
  • Durante gli spostamenti la mappa non ha bisogno di caricamenti e ci si può spostare ovunque senza barriere di sorta.
  • Raggiunta la base degli Animals troviamo alcuni Vodoo Boys. C’è una entrata posteriore che permette facoltativamente un approccio stealth alla missione.
Cyberpunk 2077
  • Gli Animals bevono una bevanda chiamata “juice”, succo, che li rende incredibilmente potenti. Vicino al nome c’è un numero, 18, che probabilmente indica il livello.
  • I ricognitori Voodoo Boys vengono scoperti ed attaccati dalla gang rivale, ne approfittiamo per scivolare dietro le guardie. V ha con se una mitraglietta dotata di mirino red dot, anche se non l’ha ancora usata. Cerchiamo un Van carico di strumenti d’alta tecnologia.
  • Portatici alle spalle di una guardia possiamo decidere se ucciderla sul colpo o tramortirla. Uno dei presentatori annuncia che il gioco può essere terminato senza uccidere essere alcuno.
  • Davanti ad una porta bloccata potremo sia decidere di sfondarla che di aprirla tramite un minigioco relativo all’hacking. In questo caso V ha la specializzazione hacker e la apriamo tramite un terminale. Questi minigiochi consistono nello scegliere la riga giusta tra una moltitudine di hex codes, al livello base sbloccheremo la porta ma sarà possibile ottenere anche ulteriori istruzioni.
  • Ci imbattiamo in due guardie che stanno scazzottando contro un bot, tramite un hack veloce possiamo riprogrammare il bot e far sì che attacchi i due energumeni. L’hack è eseguibile anche su un distributore automatico da cui facciamo cadere delle bevande che distraggono altri Animals, che poi uccidiamo barbaramente tramite un filo laser dalle spalle che taglia anche un braccio ad uno dei due. Finalmente troviamo il van.
  • Il sistema di classi è più fluido che mai, si potranno mixare tantissime abilità diverse.
  • Gli sviluppatori tornano indietro nella missione e mostrano la diversità di approccio se invece volessimo affrontare la missione a fucili spianati, incluso lo sfondare la porta che prima avevamo hackerato. Nonostante il ritorno all’approccio furtivo V usa la sua forza per atterrare un nemico e ferirne un altro con una bottiglia di vetro scheggiata. Un’altra mossa consiste nell’usare un nemico come scudo umano e rubargli l’arma per sparare ai suoi compari.
Cyberpunk 2077
  • I Punti Perk accumulati finora possono essere usati per migliorare le seguenti skill: lame, fucili, pistole, assassinio, sangue freddo, fucile da cecchino, ingegneria, hacking, fucili a pompa, mani nude, armi a due mani e forse un’altra categoria.
  • La schermata dei Level Up ha l’aspetto del solito albero delle abilità da cui si diramano le varie specializzazioni, viene fatto il paragone di una scheda madre dal cui centro si irradiano le centinaia di circuiti.
  • Sparando alle ginocchia di un nemico lo costringeremo a smettere di essere un avventuriero. Scherzo, lo vedremo semplicemente zoppicare.
  • Arrivati al van scopriamo essere della NetWatch, un’agenzia specializzata nella lotta al cybercrimine. Il van è uno strumento per tenere sott’occhio i Voodoo Boys ed eliminarli.
  • Il filo laser usato prima per tagliuzzare i nemici è chiamato monowire e può essere anche usato per hackerare a distanza le persone.
  • I perks influenzano le conversazioni, come già accade in Fallout.
  • Riprendiamo l’inseguimento ai netrunner di NetWatch che hanno architettato il tutto.
  • Ritorniamo ad usare la mitraglietta e ci facciamo aiutare da una torretta che abbiamo prontamente hackerato.
  • Finalmente usiamo il chip Demon che hackera un malcapitato con una granata in mano, costringendolo a farsela esplodere tra le mani.
Cyberpunk 2077
  • Arriva il combattimento contro la leader degli Animals: Sasquatch. E’ armata di un enorme martello del quale dovremo evitare i colpi per poi colpire il punto debole sulla sua schiena, indicato con una luminescenza dal gioco. Quando sembra troppo debole per combattere però ci hackera, se la barra dell’hacking si completa prima che riusciamo ad ucciderla, moriremo noi e saremo costretti a ricominciare lo scontro daccapo.
  • Gli ambienti hanno una buona distruttibilità: pareti e coperture puntellate di proiettili si deteriorano.
  • Arriviamo in un cinema quando veniamo isolati da Placide. Un agente speciale di NetWatch vuole parlarci in privato e ci racconta di come Placide abbia intenzione di ucciderci a missione ultimata e che l’azienda vuole farci una controproposta.
  • Mentre scegliamo una risposta gli NPC diranno frasi di circostanza.
  • Tantissime opzioni tra cui scegliere, tra cui quella di metterlo fuori gioco. Questa la scelta nella demo con successivo hacking per liberare Brigitte, il personaggio che stavamo cercando.
  • Improvvisamente V sviene. Quando riprende i sensi Silverhand ci dice che l’agente aveva ragione, Placide ha cercato di friggere tutti quelli nella zona, compresi noi.
  • Dopo aver raccattato qualche soldo per il centro commerciale ritroviamo i Voodoo Boys che ci riportano da Placide.
  • Durante il fast travel c’è una schermata di caricamento, se avessimo attraversato la mappa senza caricamento rapido non ci sarebbero state interruzioni.
  • Una volta da Placide troviamo Brigitte che ha delle informazioni sul chip. Stiamo cercando Alt Cunningham che per primo ha digitalizzato la sua coscienza. Brigitte allora ci porta nel cuore del nascondiglio dei Voodoo Boys e tramite un bagno in una vasca piena di ghiaccio andiamo nel cyberspazio. Qui la realtà è un misto tra Tron e Matrix, e ci mettiamo in cerca di Alt. Qui finisce la demo.

 

COMPUTER GRAFICA, MON AMOUR

La presentazione di Cyberpunk 2077 inizia con un trailer in CGI che approfondisce un nuovo aspetto della trama. L’attacco è spettacolare con lo skyline di Night City avvolto dai suoi mille e più neon.

Cyberpunk 2077

 

La regia inquadra il nostro V mentre entra in un motel di quart’ordine sfoggiando una fantastica giacca di pelle con la scritta “SAMURAI“, la sua band preferita il cui cantante è Silverhand.

Cyberpunk 2077

 

V in tutto il suo splendore cybernetico

Cyberpunk 2077

 

Chi dovrà mai incontrare V? Nientemeno che Dexter DeShawn, fixer di professione…

Cyberpunk 2077

 

…a cui ha appena riportato un prezioso chip

Cyberpunk 2077

 

Di uno che fa una faccia così non c’è mai da fidarsi

Cyberpunk 2077

 

DeShawn lo invita ad andare in bagno a darsi una sciacquata, effettivamente V è coperto di sangue anche se non sembra ferito. Qui inizia un flashback

Cyberpunk 2077

 

Il ricordo si apre con V che scivola sul cofano dell’auto di Jack Welles per sfuggire al fuoco nemico

Cyberpunk 2077

 

Quando la fuga sembra riuscita..

Cyberpunk 2077

 

Scopriamo che Jack è stato ferito in maniera grave

Cyberpunk 2077

 

V chiede al pilota automatico di portarli all’ospedale, ma l’IA lo avverte che le condizioni sono critiche

Cyberpunk 2077

 

Ed infatti Jack non ce la fa.

Cyberpunk 2077

 

In punto di morte gli affida il chip

Cyberpunk 2077

 

La sequenza ritorna al presente, inquadrando la mano di V nella stessa posa ma ripulita dal sangue dell’amico

Cyberpunk 2077

 

Appena uscito dal bagno il gorilla di DeShawn si scaglia su V

Cyberpunk 2077

 

V cerca di contrattaccare usando le lame celate nelle braccia

Cyberpunk 2077

 

Ma nonostante gli sforzi, V viene neutralizzato dalla guardia del corpo

Cyberpunk 2077

 

Oppure no?

Cyberpunk 2077

 

Quando V sta per sbarazzarsi di DeShawn, qualcosa lo inibisce

Cyberpunk 2077

 

Sono i poteri dell’ospite di DeShawn, che riesce ad annullare ogni suo innesto

Cyberpunk 2077

 

V riesce a metterla fuori gioco grazie alla cara vecchia pistola, ma DeShawn riesce a sparargli prima che lo faccia lui

Cyberpunk 2077

 

Game over? Neanche per sogno, in qualche modo V è sopravvissuto, e si risveglia in una discarica

Cyberpunk 2077

 

E chi c’è a dargli il buongiorno? Keanu Reeve.. cioè Silverhand, un ologramma che si trova nella sua testa.

Cyberpunk 2077

 

«Wake the fuck up, Samurai. We have a city to burn»

Cyberpunk 2077

 

Ora sì che è finito il trailer.

Cyberpunk 2077

Ci sono 16 commenti

nDrake

Aspettando che la collector’s torni disponibile…

Vigil

Diamine mi sa che a marzo la mia vita sociale finirà perchè passerò tutto il tempo giocare a cyberpunk e ff7

    RoastShinoda

    Se su The Witcher 3 raggiungere le 200+ ore era una passeggiata, per Cyberpunk si punta verso l’infinito ed oltre! Addio vita sociale fino al 2021..

VittGO

Ok, tutto tranquillo.. SARA’ UNA BOMBA, punto

Dr_Venkman

«Wake the fuck up, Samurai. We have a city to burn»

Meeenchia che Hype.

Giovanni90

Madonna santa che B💣MBAA!!!😍 e chi ce la fa ad aspettare aprile 2020? (hype over 9000).
Peccato per il costo eccessivo della collector’s edition, la volevo prendere, ma a quel prezzo..
punto sulla standard e buonanotte! l’importante è giocare il gioco.😁💖

Giovanni90

Si questo lo so, ma vuoi mettere avere la collector’s? 😍😎 @RoastShinoda

Lascia un commento