Animal Crossing: New Horizons, Nintendo considera l’idea di permettere il salvataggio sul cloud

Ovviamente solo per gli abbonati

Notizia di Fabio Corsini

Nintendo sta prendendo in considerazione una funzione per abilitare i salvataggi sul cloud per Animal Crossing: New Horizons. Nella notizia nella quale vi abbiamo rivelato il peso del gioco, abbiamo anche spiegato che non sarà possibile il trasferimento dei salvataggi dei dati su un’altra console Switch. Da quel momento in molti si sono chiesti come ripristinare i progressi in caso di furto, smarrimento o malfunzionamento della console. Inizialmente, sembrava che l’unico modo per trasferire i dati sarebbe stato quello di sovrascrivere tutti i profili sulla console Switch di destinazione, ma come pubblicato sulla pagina ufficiale giapponese di Animal Crossing: New Horizons, la società sta considerando l’idea di includere una funzione per consentire il salvataggio nel cloud.

Se Nintendo deciderà di implementare questa funzione, sarà limitata agli abbonati al servizio online di Nintendo Switch.  A questo punto sembra probabile che la funzione sarà effettivamente inclusa, anche se non è sicuro se Nintendo la renderà disponibile al momento del lancio.

Animal Crossing: New Horizons verrà pubblicato in esclusiva su Nintendo Switch il 20 marzo.

Ci sono 1 commenti

Lukyno18
Lukyno18 "Master of the Universe"
Complimenti, ti sei registrato!NiubboChiacchierone!Guardone!Gameplay Café è il mio ritualeJuniorE3 2019 Special!Master
11 Febbraio 2020 alle 14:56

Per Nintendo sarebbe anche l’ora di arrivare nel nuovo secolo!

Lascia un commento