Apex Legends: nothing is last forever?

Dopo il boom delle prime settimane, il battle-royale di Respawn comincia a perdere colpi

Notizia di Salvatore Cardone

Apex Legends è giunto come un fulmine a ciel sereno. Annunciato dal nulla e arrivato sugli store praticamente subito dopo, il battle royale di Respawan Entertainment ha incantato il mondo intero, toccando rapidamente cifre record.

Il grande impatto avuto dal titolo ha persino messo in difficoltà un colosso del genere come Fortnite, il cui appeal è stato fortemente messo a rischio proprio dall’avvento di Apex, persino su Twitch. Molti streamer di successo, ma anche tanti utenti “normali” hanno iniziato a virare le proprie attenzioni sul nuovo che avanza(va), finendo con lo stravolgere fortemente le leggi del mercato. Nelle ultime settimane, però, il momento magico sembrerebbe essere finito, o quasi. Complice alcuni aggiornamenti non proprio apprezzati e una quantità di bug alquanto fastidiosa, Apex Legends ha iniziato a perdere rapidamente utenza, registrando anche un calo impressionante di ascolti su Twitch.  Molti utenti hanno addirittura deciso di ritornare su Fortnite che, dopo il breve momento di difficoltà, si sta riprendendo alla grande.

Apex Legends

Che il successo di Apex Legends sia già destinato a concludersi? Ci sembra ancora presto per dirlo. Ma intanto, diteci la vostra: cosa ne pensate al riguardo? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: click

Ci sono 4 commenti

Lukyno18

Provato mezza volta e subito abbandonato.

dadoDrake

Se devo fare una partita a un BR, ormai vado per Apex. Ci gioco poco, diciamo mediamente un paio di volte a settimana. E’ innegabile però che abbia alcuni problemi mai risolti, specialmente lato stabilità su PC, piattaforma dove lo gioco, che ormai danno tantissimo fastidio.
Continuo a sperare che riescano a sistemarli, ma per ora ancora nulla…

giuEgiu

Io provai a giocare a Fortnite, che abbandonai subito. Poi ho provato Apex ed ha fatto la stessa fine.
Per quanto io possa provarci i battle royale non sono il mio genere.

Credo che in molti giochino ai BR più per moda che per altro e come ogni moda prima o poi è destinata a morire nel momento in cui sorgerà un’altra tipologia di gioco che diventerà il trend del momento.

Lascia un commento