Assassin’s Creed Valhalla, i giocatori potranno cambiare il sesso del protagonista in qualunque momento

Eivor 1/2

Notizia di Andrea Bevilacqua

Le novità dedicate ad Assassin’s Creed Valhalla non smettono di stupire, questa volta ci occupiamo del genere del protagonista. Infatti, come ben sapete anche in questa iterazione è possibile scegliere il sesso di Eivor, ma contrariamente ad Odyssey potrete effettuare questo cambiamento ogni volta che volete.

Questa bizzarra informazione arriva da Eric Baptizat, direttore del gioco, che durante un’intervista rilasciata ai ragazzi di GamesRadar ha affermato “Potrete decidere di interpretare un maschio o una femmina“, lo stesso ha continuato dicendo che sarà possibile cambiare sesso ed albero abilità in qualunque momento. Difatti, il genere non influenzerà particolarmente la storia del titolo, esclusione fatta per alcuni piccoli cambiamenti.

Tale opzione è stata pensata per far piacere a quei giocatori che dopo aver scelto il sesso del personaggio principale vogliano cambiare la loro scelta per una serie di motivi. In ogni caso, è la parte riguardante l’albero abilità che sembra essere decisamente interessante. Questo nuovo sistema ci fa pensare che sarà possibile cambiare gli stessi come si fa per i loadout nei diversi Call of Duty.

In attesa di altre bizzarre informazioni, vi ricordiamo che Assassin’s Creed Valhalla arriverà il prossimo 17 novembre su PC, PS4, Xbox One e Stadia, mentre le versioni next-gen sono previste per il lancio.

Fateci sapere nei commenti se acquisterete il gioco e se apprezzate la scelta fatta dal team di sviluppo. Nel caso in cui non abbiate ancora visto il gameplay, potrete farlo cliccando qui.

Ci sono 1 commenti

Friz

Questa scelta di gameplay è apprezzabile ma di trama… non è così differente dalle polemiche di odissey

Lascia un commento