Death Stranding, il nuovo aggiornamento lo renderà più accessibile

Dimensioni del testo più grandi e la possibilità di smaltire i veicoli

Notizia di Riccardo Amalfitano

Death Stranding è un gioco molto divisivo. Alcune persone semplicemente odiano il gameplay o la storia proposta da Kojima, mentre altre lo ritengono un vero e proprio capolavoro. Su una cosa però siamo tutti d’accordo, alcuni piccoli fastidi inficiano negativamente sull’esperienza di gioco. Fortunatamente, Kojima Productions ha rivelato su Twitter che un aggiornamento per risolvere un paio di annosi problemi arriverà a dicembre.

Il primo miglioramento apportato da questo aggiornamento è una funzionalità che renderà il gioco molto più accessibile. Death Stranding contiene un sacco di menu con dimensioni del testo estremamente ridotte. A volte possono essere molto difficili da leggere, specialmente per coloro che sono ipovedenti. Per fortuna, lo sviluppatore ha confermato che in questo aggiornamento verrà inclusa un’opzione per aumentare le dimensioni del testo. Anche se non sappiamo fino a che punto questo potrà essere personalizzato, è sempre bello vedere i giochi diventare più accessibili nel tempo.

L’altra notevole aggiunta in questo aggiornamento di dicembre sarà la possibilità di disporre l’eliminazione di singoli veicoli. Anche se questo è un problema più piccolo rispetto alle dimensioni del testo, renderà più semplice la gestione del garage e inoltre, dimostra che Kojima Productions sta ascoltando i feedback su Death Stranding.

Vi ricordiamo che Death Stranding è attualmente disponibile su PlayStation 4 e arriverà anche su PC nell’estate 2020.

Ci sono 3 commenti

COLDSEASONS

Messo in stand-by per giocare (e finire) Star Wars Jedi Fallen Order. Appena finisco l’addestramento Jedi, ritorno nelle lande desolate di Death Stranding…con tanto di update.

Lukyno18

Eliminare l’animazione dell’Odradek no vero?

Sampras87

Io lo ho messo in stand-by per attendere l’aggiornamento.

Lascia un commento