Dopo Vampyr, Focus e Dontnod rinnovano la partnership per un nuovo progetto

Il precedente titolo ha superato un milione di copie vendute

Notizia di Riccardo Amalfitano

Dopo il successo di Vampyr, Focus Home Interactive e lo sviluppatore francese indipendente Dontnod Entertainment hanno annunciato il rinnovo della loro partnership per un nuovo progetto che promette di essere “uno dei più ambiziosi nella storia dell’editore e dello studio”.

Vampyr, il primo lavoro collaborativo fra le due aziende, è stato pubblicato su PlayStation 4, Xbox One e PC nel giugno 2018 e da allora ha raggiunto il ragguardevole traguardo del milione di unità vendute. Una versione Switch è stata annunciata nell’ottobre 2018, ma non è ancora stata ufficializzata una data di lancio.

“Siamo felici di continuare l’avventura con il team di Dontnod che ha già ampiamente dimostrato il proprio talento nel creare nuovi universi, arricchiti da una narrativa magistrale e da una direzione artistica unica”, ha dichiarato in una nota stampa il CEO di Focus Home Interactive John Bert. “Siamo orgogliosi di poter ancora una volta consentire al talento dello studio di esprimersi in questo nuovo progetto che è destinato a essere tra i più ambiziosi nella storia di Focus e Dontnod”.

Il CEO di Dontnod Entertainment, Oskar Guilbert, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di rafforzare il nostro rapporto già di successo con Focus Home Interactive. Il loro marketing collaudato ed efficace, la loro capacità di indirizzare i nuovi canali di distribuzione digitale, i loro team esperti e la convergenza delle nostre visioni editoriali fanno di Focus un partner ideale per il nostro nuovo gioco. Vampyr è un grande successo e siamo molto felici di rinnovare questa partnership attraverso un nuovo entusiasmante progetto. “

Non ci resta quindi che attendere ulteriori informazioni sulla nuova IP. Magari il prossimo E3 losagenlino, potrebbe essere il giusto palcoscenico per la presentazione ufficiale!

Ci sono 6 commenti

Lukyno18

Ottima notizia.
Dontnod merita assolutamente il maggior supporto possibile.

COLDSEASONS

Molto felice della notizia! È la volta buona che Dontnod potrà sviluppare un gioco con un budget più elevato. Vedremo i risultati…C’è da dire che stanno lavorando a più progetto (troppi?) e il timore che possano implodere su loro stessi facendo la fine di Telltale, è forte. Ovviamente mi auguro di sbagliare.

pumavincent

Ottima notizia, ho amato Vampyr nonostante abbia numerosi difetti. Incrociamo le dita!

Friz

Ottimo! Chi sa cosa faranno?

Simo-Italia

Devo ancora recuperare Vampyr… Il fatto di averne sentito parlare bene mi fa ben sperare. Che poi loro proseguono con nuovi progetti, è una buona notizia per titoli diversi dai soliti schemi.

Lascia un commento