Final Fantasy VII Remake rinviato ufficialmente da Square Enix

Arriverà con un mese di ritardo

Notizia di Fabio Corsini

Square Enix ha deciso di rimandare l’uscita di Final Fantasy VII Remake. L’attesissimo titolo era previsto in uscita per il 3 marzo, ora la pubblicazione avverrà il 10 aprile. L’annuncio è stato dato tramite la pagina Facebook dedicata al gioco. Il remake al momento del lancio sarà disponibile in esclusiva per PlayStation 4, successivamente dopo un anno potrà essere pubblicato su qualsiasi piattaforma.

Eccovi il messaggio  ufficiale di Yoshinori Kitase, il produttore di Final Fantasy VII Remake:

Sappiamo che così tanti di voi non vedono l’ora che Final Fantasy VII Remake venga pubblicato e hanno atteso pazientemente di sperimentare ciò su cui abbiamo lavorato. Al fine di garantire la consegna di un gioco in linea con la nostra visione e la qualità che i nostri fan si aspettano e si meritano, abbiamo deciso di spostare la data di uscita al 10 aprile 2020.

Stiamo prendendo questa decisione difficile al fine di concederci qualche settimana in più per dare i ritocchi finali al gioco e offrirti la migliore esperienza possibile. Io, a nome di tutta la squadra, voglio scusarmi con tutti, poiché so che questo significa aspettare il gioco ancora un po’.

Grazie per la pazienza e il supporto continuo.

Cosa ne pensate di questo ennesimo rinvio? Per ingannare l’attesa finalmente Square Enix rilascerà la tanto chiacchierata demo?

 

Ci sono 1 commenti

Lascia un commento