Geoff Keighley non parteciperà all’E3 2020

Per la prima volta in 25 anni

Notizia di Riccardo Amalfitano

Non c’è stato forse un sostenitore più grande dell’E3 nel corso degli anni di Geoff Keighley. Il conduttore e produttore dei The Game Awards e dell’E3 Coliseum è ha a lungo dichiarato di quanto sia importante che l’industria dei giochi abbia un evento che riunisca tutti. Purtroppo, negli ultimi anni il buon Geoff ha mal digerito la direzione presa dall’evento losangelino, annunciando quest’oggi che non parteciperà all’E3 2020:

“Mentre voglio supportare gli sviluppatori che mostreranno il loro lavoro, devo anche essere aperto e onesto con voi fan, su cosa esattamente aspettarsi da me”, ha detto Keighley. “Per la prima volta in 25 anni, non parteciperò all’E3.”

In un messaggio al Washington Post, Keighley ha approfondito ulteriormente le sue ragioni che lo porteranno a saltare la convention e apparentemente ha dato la colpa all’ESA e alla sua riluttanza a far evolvere lo spettacolo. “Sulla base di ciò che mi è stato comunicato riguardo allo spettacolo, non mi sento a mio agio nel partecipare. Non è un segreto che l’E3 debba evolversi e ho molte idee in merito, ma ho deciso di adottare un approccio “aspetta e vedi” “, ha spiegato Keighley. “Non vedo l’ora di saperne di più sulla visione dell’ESA per lo spettacolo”

La decisione di Keighley avrà probabilmente effetti più grandi sull’E3 di quanto potremmo immaginare. Non solo l’E3 Coliseum non avrà luogo (a meno che non passi nelle mani di un altro conduttore) ma anche altri eventi in cui Keighley ricopriva un ruolo nell’organizzazione come la Settimana dei giudici sembrano essere ora in forte discussione.

Oltre a Keighley, l’E3 2020 non vedrà nuovamente la partecipazione di Sony PlayStation, che ha deciso anche quest’anno di non esserci alla manifestazione. Resta da vedere se altri editori decideranno di non partecipare all’annuale Convention con base a Los Angeles nei prossimi mesi, ma una cosa è certa: l’E3 2020 sarà davvero strano.

Vi ricordiamo che l’E3 2020 si terrà dal 9 all’11 giugno 2020.

Ci sono 1 commenti

COLDSEASONS

C’è poco da dire, la formula ha bisogno di essere svecchiata. Ormai l’E3 ha perso il senso e ahimè gran parte del suo fascino. Tra web, annunci che ormai sono all’ordine del giorno e leak che escono proprio a ridosso della fiera, non resta quasi più niente. E le assenze iniziano a diventare pesanti.

Lascia un commento