Hogwarts Legacy, per l’uscita dovremo attendere il 2022

Warner Bros annuncia un rinvio di qualche mese per l'atteso gioco ambientato nel mondo di Harry Potter

Notizia di Jury Livorati

Notizie non troppo positive per tutti i fan di Harry Potter. Hogwarts Legacy, l’attesissima avventura action/RPG ambientata nell’universo del maghetto più famoso del mondo della letteratura e del cinema, vede infatti un rinvio ufficiale al 2022. È lo stesso account Twitter di Warner Bros ad aver annunciato lo slittamento dell’uscita, inizialmente prevista per quest’anno. Con una semplice immagine e un messaggio piuttosto asciutto, veniamo dunque a sapere che dovremo attendere qualche mese in più per iniziare a visitare Hogwarts e vivere la nostra personale storia di magia.

Vorremmo ringraziare i fan di tutto il mondo per la straordinaria reazione all’annuncio di Hogwarts Legacy da parte della nostra affiliata Portkey Games. Per noi è prioritario creare la migliore esperienza possibile per tutto il Mondo Magico e per i fan dei videogiochi, perciò concederemo allo sviluppo il tempo di cui ha bisogno. Hogwarts Legacy verrà pubblicato nel 2022.

La notizia, come dicevamo, non è certo positiva, ma la storia recente dovrebbe ormai averci insegnato ad avere pazienza. Una IP forte come quella di Harry Potter, con una base di fan vastissima ed esigente, richiede un lavoro compiuto a regola d’arte. Bene quindi che si debba attendere un po’ di più, se alla fine il gioco uscirà nella forma migliore possibile e darà giustizia all’opera a cui si ispira. Vi ricordiamo che Hogwarts Legacy è previsto per PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X|S.

Ci sono 1 commenti

COLDSEASONS
COLDSEASONS "Master of the Universe"
Complimenti, ti sei registrato!Chiacchierone!NiubboGuardone!Gameplay Café è il mio ritualeJuniorE3 2019 Special!Master
15 Gennaio 2021 alle 19:48

Uno dei giochi next-gen che attendo di più in assoluto, secondo forse solo al nuovo God of War.
Devo dire che un pò era nell’aria, però, questo rinvio. Non si avevano più notizie da tempo, inoltre il progetto mi sembra piuttosto ambizioso. Da buon Potterhead, cresciuto a pane ed Harry Potter, non vedo l’ora di poter girare liberamente ad Hogwarts.

Lascia un commento