L’E3 2019 ha visto meno visitatori rispetto allo scorso anno

Si rifarà all'E3 2020!

Notizia di Domenico De Rosa

L’ESA ha reso pubblici i dati relativi alle visite totali da parte dei partecipanti all’E3 2019. L’edizione di quest’anno ha visto per la prima volta una diminuzione del pubblico rispetto agli scorsi anni, soprattutto rispetto all’edizione del 2018 che invece aveva segnato un vero e proprio record. Parliamo di 66.100 visitatori totali dall’11 al 13 giugno, numeri sicuramente più bassi rispetto ai 69.200 utenti/addetti ai lavori che invece hanno invado i padiglioni dell’E3 2018.

Questi numeri al ribasso potrebbero essere stati causati dall’assenza di Sony Interactive Entertainment, che quest’anno ha completamente saltato la fiera di Los Angeles sia a livello di conferenza, sia per quanto riguarda la presenza dei propri stand e di conseguenza, di titoli giocabili. L’E3 2020 però dovrebbe tornare a far segnare numeri molto alti: sarà infatti l’anno in cui Microsoft svelerà al Mondo la sua Xbox Scarlett, mentre Sony dovrebbe fare il suo ritorno in pompa magna aprendo le porte alla sua next-gen.

E3 2019

Ci sono 1 commenti

COLDSEASONS

La conferma di una conferenza che sta perdendo colpi. Ormai tra annunci e leak durante tutto l’anno più assenze illustri, queste conferenze storiche stano perdendo un pò del loro appeal. Il prossimo anno potrebbe però riaccendere la scintilla che si sta perdendo; l’eventuale presentazione delle nuove console di casa Sony e Microsoft sarebbe una manna dal cielo!

Lascia un commento