Man of Medan: gli sviluppatori presentano la modalità Serata al Cinema

Non giocate da soli!

Notizia di Giacomo Bornino

Mancano ormai meno di 20 giorni per poter mettere le mani su Man of Medan, il primo titolo della serie horror The Dark Pictures Anthology sviluppata da Supermassive Games, apprezzati autori di Until Dawn.

Nonostante il gioco sia a tutti gli effetti un interactive drama, il team si è prodigato notevolmente nel tentativo di creare delle rivoluzionarie modalità multiplayer capaci di cambiare totalmente la fruizione di questo tipo di esperienze. Nel nuovo video diario gli sviluppatori ci presentano quindi la terza e ultima modalità di gioco, intitolata Serata al Cinema, nella quale ogni giocatore impersonerà un diverso personaggio della storia.

L’idea nasce dai molti streamer che, stando al racconto del team, portavano in diretta Until Dawn, giocandolo in compagnia. Ebbene, Serata al Cinema si propone di ricreare proprio quelle dinamiche e quelle atmosfere, aggiungendo un pizzico di competitività al tutto. Ogni decisione di ogni singolo giocatore avrà infatti un forte impatto sull’avventura e potrebbe persino condannare a morte il personaggio degli amici, animando così le vostre serate ludiche attorno al controller.

Secondo Dan McDonald, il Senior Producer, l’horror è un’esperienza sociale ed è in gruppo che emerge tutto il suo potenziale, ragione per cui grande attenzione è stata riposta nello sviluppo di queste modalità. Ad ogni modo, gli sviluppatori vedono Serata al Cinema e Storia Condivisa (l’altra modalità multigiocatore) come complementari alla campagna in singolo, dal momento che ogni esperienza mostrerà gli eventi in maniera leggermente differente.

Ricordandovi che il gioco è atteso per il 30 agosto su PlayStation 4, Xbox One e PC, con alcuni interessanti bonus pre-order, vi lasciamo al video diario in questione. Che ne pensate? Giocherete Man of Medan? Ditecelo nei commenti!

Ci sono 1 commenti

COLDSEASONS

Aggiunte e bonus che lasciano il tempo che trovano. Sono un tipo da single-player, di mettermi a fare le streamer, per giunta in compagnia di altre persone, non me ne frega una beneamata. Il gioco di per se m’interessa eccome; Until Dawn l’ho divorato (e platinato!) ed ora da SuperMassive mi aspetto tanto. L’unico dubbio è la suddivisione a più episodi dell’Anthology. Non vorrei acquistare un capitolo alla volta e poi ritrovarmi una Collector bella che completa…

Lascia un commento