Ori and the Will of the Wisps arriverà su Nintendo Switch

Il producer si esprime sull'eventualità che il titolo possa arrivare sull'ammiraglia Nintendo

Notizia di Domenico Morelli

Nel corso di un’intervista per le pagine di US Gamer, il producer di Ori and the Will of the Wisps, Daniel Smith si è espresso sull’eventualità che il titolo possa ricevere, come per il primo capitolo, un porting su Nintendo Switch. Interrogato sulla versione per l’ibrida della grande N, le parole di Smith sono state: “La versione Switch di Ori and the Blind Forest è andata bene, penso che una delle cose più importanti per noi è sapere che tutti hanno lavorato così duramente per il gioco poiché volevamo che il maggior numero di persone potesse sperimentare ciò che abbiamo creato.

Penso che sia entusiasmante far crescere la nostra famiglia. I giocatori “Diehard” possono avere tutte le console, altri solo una, quindi abbiamo pensato che fosse una bella cosa quella di raggiungere un pool di giocatori diverso che potessero apprezzare i nostri contenuti”.

Successivamente il producer dell’attesissimo Metroidvania ha spiegato “Siamo grandi fan di Switch e adoriamo Switch ma al momento non abbiamo nulla da annunciare”. Restiamo in attesa di future dichiarazioni da parte del team di sviluppo austriaco. Ori and the Will of the Wisps arriverà su Xbox One, PC (via Steam e Microsoft Store) e Xbox Game Pass il prossimo 11 marzo.

Ci sono 2 commenti

Lukyno18

Sarebbe tanta roba!

Gogax

Ho provato la demo del primo.Non mi ha detto niente. Boooooriiing!

Lascia un commento