Playtonic parla del futuro di Yooka-Laylee

Il nuovo gioco potrebbe prendere ispirazione da titoli come Splatoon e Mario Kart

Notizia di Domenico Morelli

Nel corso di un’intervista per le pagine di 3dJuegos, Playtonic ha dichiarato le proprie intenzioni per il futuro di Yooka-Laylee. La casa di sviluppo britannica rivelato di essere intenzionata ad abbandonare la struttura platform dei suoi precedenti progetti per ispirarsi a titoli come Mario Kart o Splatoon.

Nell specifico Mark Stevenson e Steve Mayles hanno dichiarato che: “potremmo davvero sviluppare qualsiasi altro tipo di gioco, magari un arcade racing come Mario Kart o uno sparatutto multiplayer alla Splatoon. Non abbiamo mai pensato di rendere Yooka e Laylee i protagonisti assoluti di tutti i nostri titoli. In futuro potremmo realizzare alcuni spin-off con uno dei personaggi di Yooka Laylee come Dr. Quack o Dr. Puzz. In futuro potremo attingere alla proprietà intellettuale di Yooka Laylee per realizzarne degli spin-off. Essere indipendenti ci permette di agire nel modo che riteniamo più giusto”.

Playtonic Games è stata fondata nel 2014 da alcuni ex sviluppatori di RARE e il loro primo progetto (piuttosto fallimentare sotto molti aspetti) è stato Yooka-Laylee, platform in 3d ispirato ad alcuni classici come Banjo-Kazooie. Lo scorso 8 ottobre, invece, è uscito il sequel di quest’ultimo, intitolato Yooka-Laylee and the Impossible Lair con il quale il team ha voluto sperimentare nuove possibilità di gameplay attraverso un layout mutevole dei livelli.

Ci sono 1 commenti

COLDSEASONS
COLDSEASONS "Master of the Universe"
Complimenti, ti sei registrato!Chiacchierone!NiubboGuardone!Gameplay Café è il mio ritualeJuniorE3 2019 Special!Master
19 Ottobre 2019 alle 13:28

Essendo amante dei platform e essendo questo un genere che latita un bel pò su console, ho giocato e apprezzato entrambi i capitoli di Yooka-Laylee. Spero che Playtonic non abbandoni del tutto il genere, mi dispiacerebbe abbastanza.

Lascia un commento