Project Scarlett, tutti i dettagli dall’E3 2019

Una macchina pensata esclusivamente per i giochi!

Notizia di Riccardo Amalfitano

Project Scarlett, la nuova console di  Microsoft, sarà lanciata nel corso delle festività natalizie del 2020. Phil Spencer, responsabile dei giochi di Microsoft, ha dichiarato che la macchina, progettata dallo stesso team che ha creato Xbox One, sarà ottimizzata per una sola cosa: i giochi.

Avrà ray tracing in tempo reale e framerate fino a 120 fotogrammi al secondo, memoria GDDR6, processore Zen 2, SSD per ridurre i tempi di caricamento e unità di elaborazione grafica (GPU) Navi di Advanced Micro Devices.

Project Scarlett è la base del nostro futuro in ambito console e il nostro cardine principale per il cloud”, ha affermato Spencer.

Il sistema verrà lanciato con Halo Infinite, che è stato presentato in pompa magna con tanto di trailer, visionabile in calce.

La demo mostra un uomo che ripristina Master Chief da una specie di ibernazione. Mentre Master Chief nota un anello di Halo che è stato distrutto, l’addetto alla manutenzione dice: “Abbiamo perso. Abbiamo perso tutto, siamo sotto attacco, dobbiamo andare.” Chief non è d’accordo e risponde: “No. Dobbiamo combattere “. Alla fine della demo, si può udire la voce di Cortana.

Ci sono 7 commenti

leo1585

In pratica è uguale a PS5 😀

Lukyno18

La differenza la faranno le esclusiva, come sempre. Buonanotte Microsoft.

FrankieM87

0 hype. Se XCloud sarà un servizio alla portata di tutti, in streaming, non capisco il senso di una nuova console fisica…

VittGO

Chiedo scusa per la niubbosissima domanda: ieri ho seguito sul canale Twitch la Conferenza Microsoft (mi sono appena iscritto), ma non riuscivo a sentire i commenti di Antonio. Che cosa ho sbagliato?
Grazie mille.

Lascia un commento