Rivoluzione in casa FIFA: dal 2023 il nome diventa EA Sports FC

Nel frattempo, FIFA 23 sarà il migliore di sempre

Notizia di Jury Livorati

Se ne era già parlato tempo fa, ma oggi un comunicato di Electronic Arts ha ufficializzato una piccola rivoluzione. Dal 2023, la serie di simulatori calcistici che ha fatto la storia sotto il nome di FIFA cambierà nome: il nuovo marchio sarà EA SPORTS FC. Il motivo del cambiamento è la volontà di Electronic Arts di “offrire la più grande esperienza sportiva interattiva al mondo per la sua sempre più numerosa comunità, in collaborazione con più di trecento partner nel mondo del calcio”.

La nostra visione per EA SPORTS FC™ è quella di creare il più grande e più impattante club di calcio nel mondo, all’epicentro del fandom calcistico“, ha detto Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts. “Per quasi 30 anni, abbiamo costruito la più grande comunità calcistica del mondo – con centinaia di milioni di giocatori, migliaia di atleti partner e centinaia di leghe, federazioni e squadre. EA SPORTS FC sarà il club per ciascuno di loro, e per gli appassionati di calcio di tutto il mondo“.

Un po’ di numeri: EA SPORTS FC conterà su oltre 300 partner con licenza individuale, più 19.000 atleti, 700 squadre, 100 stadi e oltre 30 campionati in tutto il mondo. Il nuovo marchio consentirà di espandere il potere di Electronic Arts in termini di licenze, ma anche di fondare il gioco su principi di inclusività e su aree inedite legate al calcio femminile e a quello di base per la comunità globale. Maggiori informazioni saranno rilasciate nell’estate 2023.

Nel frattempo, l’ultima edizione di FIFA come lo conosciamo oggi sarà il capitolo più ricco di sempre. Il nostro prodotto finale FIFA includerà anche più modalità di gioco, caratteristiche, squadre, campionati, giocatori e competizioni di qualsiasi edizione precedente. I fan saranno in grado di sperimentare queste innovazioni in tutto l’ecosistema EA SPORTS FIFA, compresi FIFA Mobile, FIFA Online 4 ed eSports.

Ci sono 1 commenti

Lascia un commento