Vampyr – Quando deontologia e amore si oppongono alla brama di sangue

Fatevi tentare dalla vita eterna, lasciatevi azzannare da Vampyr alla giugulare

Galleria fotografica di Giuseppe Pirozzi

Uno dei titoli più sottovalutati degli ultimi anni, il Vampyr di Dontnod è un eccezionale affresco di quelle che sono le miserie umane calate in un contesto suggestivo e diabolico come la Londra dell’ottocento infestata dai vampiri. Una trama verbosa ed un fitto sistema di azioni e conseguenze sono il marchio di fabbrica più indelebile della produzione, che incespica soprattutto sul combat system. Non fate l’errore di sottovalutarlo, Vampyr è uno di quei giochi che non ha paura di raccontare una storia originale senza cadere in clichè o banalità. Se volete approfondire, recuperate la nostra recensione! Naturalmente, attenti agli spoiler.

Ci sono 2 commenti

Friz

Queste foto sembrano spoileranti però non sono male

Lascia un commento