FantaCafé – Undicesima giornata: la manita è servita

Ritorna in vetta Tanzen che supera Lukyno nella trasferta hawaiana, gran movimento in coda

Fantacalcio di RoastShinoda

Se un paio di settimane fa ci stavamo chiedendo se la pizza Ananas&Prosciutto non fosse effettivamente la migliore, dopo l’undicesimo turno del FantaCafé è chiaro che Tanzen non la pensa allo stesso modo, umiliando nettamente gli avversari. Ed in coda? Anche lì un bel po’ di sconvolgimenti e ribaltoni, con la classifica sempre più divisa in blocchi.

INFO UTILI

In calce all'articolo trovi tutti i link utili per seguire il Fantacafé!

Fantacafé

FRIARIELLO UNITED – ZERO SUL CAMPO 5-0

Manita senza appello dei friarielli’s che tritano e annichiliscono gli Zero grazie alle reti di Lukaku, Caputo e l’inaspettato Iacoponi con gli ospiti che si affossano rimanendo in dieci e sbagliando un rigore con Barrow. La rinascita dei verdi è certificata dall’approdo al quinto posto, che però non soddisfa mister Helluzzo: «Quando sono caldi i friarielli non temono nessuno. Se ci crediamo il terzo posto può essere alla nostra portata». Scena muta in conferenza per coach Anto, che ha raggiunto la sala stampa solo perchè gli hanno parlato di un buffet (che in realtà non c’era), limitandosi a fingere un malore per evitare le domande dei giornalisti.

LA MARGHERITA DI MARGHERITI – FOXHOUND 1-2

Cade La Margherita dopo una serie di risultati positivi e si ritrova invischiato nel gruppone che va dal nono al quinto posto. Fin troppo sincera la conferenza di Frankie, che telegraficamente ha aggiornato la sala stampa sulle condizioni intestinali dei suoi: «Siamo nella pupù per colpa di una diarrea fulminante. Situazione tragicomica ormai…». Non può che gioire invece Giulia, più che per i tre punti per essere uscita dal campo ormai impregnato dalle puzze dei margheritini alle prese col loro virus intestinale: «vittoria sofferta ma meritata per la Fox Hound. Del resto era chiaro che portare i pacchi alla fine avrebbe dato i suoi frutti!»

ROAST-BEEF – F.C. CAPRI…CCIOSA 1-0

Kalas ed i suoi sembrano ospiti di Gerry Scotti a “Caduta Libera” tanti sono gli inciampi ed i punti persi dell’ultimo periodo: «Ma cosa devo fare per avere un titolare da schierare in campo?! Cosa è diventato questo FantaCafé, un giungla, cazo?! Tutti in giro per pizzerie e nessuno che vuole giocare. Avevo chiamato tutti in ritiro ma hanno disertato. Multe per tutti, poi vedi» Poi se la prende con i giornalisti «E tu ridi. Che ridi? Sta lì zitto e ride. C’eri anche tu alla pizzeria con i miei ragazzi. Io non mollo, cazo. Vedi quando tornano al campo che succede». Dal canto suo Roast non può che essere entusiasta dei #ROASTERS, che con questa vittoria superano gli odiati rivali Pepperoni e si piazzano in ottava piazza a quattro lunghezze dai friarielli a metà classifica: «Finalmente abbiamo capito il segreto per vincere il FantaCafé, corrompere gli avversari convincendoli a non presentarsi in campo!».

HAM&ANANAS – SCEMO CHI LEGGE 1-3

Ritrova la testa della classifica Tanzen, che nello scontro diretto contro l’ex capolista Ham&Ananas riesce a piazzare tre reti in trasferta agli amanti dell’ananas, un po’ meno delle pere: «Scontro fuori casa in vetta, ci siamo rialzati a suon di capate in bocca e dopo una profonda pulizia del sedere: solo così le grandi squadre possono riconquistare la vetta, e non ammazzare con i cattivi odori tutti quelli che inseguono» Lukyno saggiamente analizza la partita guardando il bicchiere mezzo pieno, essendo riusciti a sfoggiare un bel deretano pulito ai fautori del bidet: «Sconfitta che ci sta, anche se con uno scarto eccessivo. In ogni caso, saremo anche hawaiani ma il bidet lo abbiamo fatto. Adesso testa alla prossima»

AC PEPPERONI – UNDERLUFOCU FC 2-2

Passo falso per la LuFocu che in casa dei non irresistibili Pepperoni si lasciano frenare su un pari che sa di sconfitta. Non c’è pareggio che tenga per nDrake, nonostante sia un buon risultato dato il calibro dell’avversario: «La squadra non convince fino in fondo e infatti non riesce a strappare i tre punti nonostante una prestazione tutto sommato positiva. L’Europa è ormai lontana e pare essere iniziato invece l’incubo della retrocessione». MatSant raccoglie le insinuazioni pre-sosta di Giulia ed arringa contro i poteri occulti, sbilanciandosi sull’impiego del Pipita e la forma di Falco: «Il sistema è contro di noi, ma nonostante tutto la squadra si è comportata benissimo. Il Pipita messo in panca salva la baracca prendendo il posto di un Falco che non vuole volare!»

Fantacafé

LINK UTILI:

► Lega Fantacalcio, il link ufficiale della competizione.
► Rose di tutte le squadre.
► Presentazione FantaCafé, con loghi, maglie ed interviste agli allenatori.
► ProRETT, cos’è?

Ci sono 1 commenti

Helluzzo

I friarielli non pareggiano mai!

Lascia un commento