Guida all’acquisto delle migliori Soundbar per film, serie TV e videogiochi

Per ogni fascia di prezzo

Tecnologia di Iacopo Risi

Abbiamo già parlato del nuovo ruolo centrale delle soundbar nel mercato Home Theater, inizialmente concepite come soluzione di compromesso tra un costoso e impegnativo sistema surround e gli speaker della TV.

Approfittando anche della settimana del Black Friday, è giunto quindi il momento di consigliare le migliori Soundbar che tra il 2020 e il 2021 si sono contraddistinte per qualità, semplicità d’utilizzo e convenienza.

Fascia Alta

Partiamo dai prodotti top di gamma, collocati in una fascia di prezzo compresa tra 800€ e 1500€. Per rapporto qualità prezzo la Sonos Arc è il sogno di tutti coloro che vogliono accompagnare le immagini di un buon TV 55″/65″. Una barra che eccelle nella sua diffusione sonora che avvolge l’ascoltatore in un suono tridimensionale incisivo e potente anche senza l’ausilio del subwoofer e satelliti posteriori, acquistabili separatamente, tutti rigorosamente in modalità wireless. Il prezzo si aggira più o meno intorno ai 900/1000€ e se siete intenzionati a investire in un prodotto di alto livello, semplice e compatto, non andate oltre.

 

Al prezzo entry-level di fascia alta troviamo la miglior compagna da abbinare ad una TV Qled. Samsung HW-950A è il prodotto di fascia alta della casa coreana, che ricrea un ambiente 11.1.4 con esperienza Dolby Atmos di tutto rispetto, anche se il meglio di sé lo offre nei dettagli a livello di surround. Il passaggio da 9 a 11 canali surround è reso possibile dalla tecnologia Q-Symphony implementata esclusivamente su recenti TV Samsung di fascia medio/alta. Q-Symphony permette infatti di far suonare gli speaker TV all’unisono con il sistema della soundbar per un suono ancora più avvolgente.

Sony HT-A7000 è un altro ambizioso prodotto in grado di dimostrare l’effetto Atmos di fascia alta. Questa soundbar offre naturalmente anche il supporto della tecnologia audio ad oggetti proprietaria della casa giapponese, ovvero 360 Reality Audio. Al di là della qualità audio HT-A7000 si distingue per la moltitudine di feature, dagli assistenti vocali ai servizi di streaming [Prezzo Amazon].

Fascia Media

L’assortimento disponibile nella fascia di prezzo tra 350€ e 800€ rende bene l’idea di un prodotto di qualità a prezzi aggressivi che sta alla base della filosofia delle migliori soundbar odierne. Anche in fascia media è possibile vivere l’esperienza Atmos, anche se meno precisa soprattutto in termini di localizzazione degli oggetti nello spazio tridimensionale. Ma, come detto nell’introduzione, l’utilizzo di accessori aggiuntivi può offrire un sostegno a questa mancanza.

Partiamo dall’accoppiata Samsung Q800T/Q800A, rispettivamente il prodotto di punta in fascia media del 2020 e 2021. Il kit di base comprende, composto da barra e subwoofer wireless, permette una configurazione 3.1.2 che si può arricchire con l’acquisto separato di due satelliti posteriori. Attenzione però, perché solo Q800A è compatibile con i satelliti in up-firing. A parte questo importante dettaglio, non differiscono molto nella qualità del suono ricco e potente ed un canale centrale sorprendente. Anche queste soundbar supportano la tecnologia Q-Symphony. Il principale difetto dei prodotti risiedeva nel rapporto qualità/prezzo inziale, dato che al lancio avevano entrambe un prezzo di listino di circa 600 euro. Adesso i prezzi sono scesi notevolmente e la Q800T la si può trovare anche a meno di 400€ [Prezzo Amazon].

Ai possessori di LG che cercano un’esperienza analoga, consiglio di rivolgere la propria attenzione alle linee LG SP8YA/SP9YA. Queste soundbar, specialmente la SP9YA, superano di poco le avversarie Samsung in termini di dinamicità e ricchezza degli effetti surround, ma perdono qualcosa alle basse frequenze. Tuttavia, i prezzi di listino al momento non scendono sotto i 550€. Al momento nessuno dei due modelli permette un accoppiamento con satelliti up-firing, ma solo surround. Per l’ATMOS sul fronte posteriore è necessario considerare il modello fascia alta LG SP11RA, che per rapporto qualità/prezzo si trova un gradino al di sotto dei prodotti sopracitati [Prezzo Amazon].

La nuova generazione di Sonos Beam, sorella minore di Sonos Arc, arriva sul mercato con l’importante aggiunta del Dolby Atmos. Nuovi materiali, nuovo design e tutta la qualità sonora di Sonos anche nel suono 3D. Ma in questo caso, rispetto a Sonos Arc, accoppiare la soundbar con i satelliti è caldamente consigliato. Tuttavia il prezzo stand-alone è un pò alto, 500€ e con i nuovi accessori si avvicina a 900€. Quindi, per un Atmos convincente meglio spendere 100€ in più per la sorella maggiore.

Tra gli entry-level di questa fascia che supportano il sound 3D, troviamo, la soundbar Sony HT-G700,un prodotto che ha ricevuto giudizi molto contrastanti. In particolare il Dolby Atmos da alcuni esperti è stato giudicato impressionante per il suo prezzo, 350€, mentre per altri quasi del tutto assente. Ha un prezzo molto vantaggioso considerando anche il subwoofer in dotazione, ma, ahimè, non può essere accoppiata con canali posteriori [Prezzo Amazon].

A un prezzo simile è possibile orientarsi verso la JBL Bar 5.0 Multibeam. Ha più canali rispetto alla HT-G700, ma il subwoofer deve essere acquistato a parte. Sul kit di JBL è stato tuttavia riscontrato una dinamica ed un senso di riempimento della stanza non ottimale, ma resta comunque un valido prodotto per questo prezzo [Prezzo Amazon].

Fascia Bassa

Altra fascia interessante perché, chi rinuncia al suono 3D, può contare sul sensibile calo di prezzo di grandi prodotti surround-only di fascia media di qualche anno fa. Come la Sonos Beam GEN 1, magari con uno sguardo rivolto all’usato. In linea generale, saranno in molti a voler pensionare un ottimo prodotto surround per ampliare l’immersività del proprio ambiente con un impianto Home Theater 3D.

Yamaha, che ha sempre rivolto un occhio di riguardo al mercato budget, rinnova la sua serie di soundbar YAS con la versione 209, che non sembra aver apportato grandi novità. Secondo un confronto da parte del noto sito Rtings.com, la YAS-207 si comporta infatti ancora egregiamente. Al momento i prezzi dei due modelli appaiono allineati intorno ai 250/270€. Al di là della versione scelta, la serie YAS è da considerarsi il bestbuy di fascia bassa, al di sotto dei 300€ [Prezzo Amazon].

A prezzi inferiori ai 200€ possiamo tranquillamente parlare di prodotti di upgrade al suono della TV. Tra questi si segnalano JBL Bar All-in-One (circa 150€) e la serie HTS/HTSF di Sony. Sono soundbar a prezzo budget dal suono convincente ma con tutti i limiti del caso, a partire dalla dinamica e dal senso di riempimento acustico nell’ambiente a causa delle dimensioni ridotte [Prezzo Amazon].

Se infine siete interessati ad approfondire le principali caratteristiche dei migliori sistemi Soundbar per cercare un modello più consono alle vostre esigenze vi suggeriamo di consultare questo articolo.


Acquistando tramite i link che trovate sul sito, Amazon versa a Gameplay Café una piccola percentuale del totale che contribuirà a pagare le spese di sostentamento del sito e della redazione.

Lascia un commento